Volkswagen

T ROC

Una nuova icona di stile sulle strade della città. L’ultimo gioiello di casa Volkswagen si chiama T ROC, un crossover dal design distintivo ed emozionale, accolto con “Napolisrock”, un party esclusivo negli spazi di Lanificio 25, per la storia che custodisce. Antica chiesa dell’insula di Santa Caterina a Formiello, divenuta nel corso dei secoli fabbrica di lana e oggi luogo che ospita appuntamenti di grande appeal.

 

Un momento solenne per la rivelazione di T ROC, comparsa dal buio su un tappeto sonoro di chitarre elettriche, ad evocarne l’anima forte, la personalità decisa e lo stile grintoso e unico. I più curiosi potranno conoscerla sabato 20 e domenica 21, dalle 9.30, in occasione dell’open week end nelle autoconcessionarie Auto Uno di Agnano e San Vitaliano.

 

La colonna sonora del party, organizzato da Kidea, è stata affidata ai Funkovitz, cinque dei sette componenti la band napoletana Slivovitz che mostrano il loro lato più funk e rock. Un side project che spazia tra l'improvvisazione e arrangiamenti in chiave strumentale di grandi classici del rock e del funk. On stage, Marcello Giannini (chitarra), Vincenzo Lamagna (basso), Salvatore Rainone (batteria), Riccardo Villari (violino) e Charles Ferris (tromba).

 

In consolle, i dj Gabriele del Prete e Alaia & Gallo.

PH CREDIT: Marco Carotenuto

 

CHE COSA

Ufficio Stampa

DOVE

Lanificio 25

Napoli

QUANDO

18 gennaio 2018

BE IN TOUCH...
  • Instagram - Bianco Circle
  • LinkedIn - Bianco Circle
  • Twitter - Bianco Circle
  • Facebook - Bianco Circle